14 febbraio 2009

Chrome, su Linux utilizzerà GTK+


Google dovrebbe (e vorrebbe) rilasciare le versioni per Mac e Linux nel prossimo Giugno, dato che al momento è disponibile solamente su Windows. È stato anche rivelato il toolkit che verrà utilizzato su Linux, e la scelta è ricaduta su GTK+.
La scelta di Google è stata quella di usare il toolkit per l'interfaccia grafica nativo su ogni piattaforma, decisione che diventa difficile per la versione Linux..Qt? Gtk? La spiegazione data da Goodger è la seguente:
evitare toolkit per UI multipiattaforma perchè, se in apparenza offrono un percorso rapido per una grafica nativa su diverse piattaforme, andando in profondità le cose si complicano. L'applicazione parlerebbe un accento straniero.

Ovviamente qualunque scelta avrebbe portato a critiche e giudizi diversi; da parte mia, la scelta fa piacere. Ad ogni modo, essendo un progetto open source, sviluppatori indipendenti potrebbero sviluppatore una versione Qt, anche se non è ovviamente la stessa cosa.
Aspettiamo.

Via OSnews

2 commenti:

Luca ha detto...

Si scrive "la scelta fa piacere" con "fa" senza accento :-) cancella pure questo mio commento se vuoi...

Lorenzo Sfarra (twilight) ha detto...

Grazie luca della segnalazione.
Succede :)